Merano 400 anni fa

Merano nel Seicento era abitata da poche migliaia di persone. Eppure ciò che vissero quelle generazioni di giovani ha dello straordinario: vissero nel periodo più freddo della storia della città, molti andarono a morire tra le file dei lanzichenecchi, altri preferirono mangiare l’erba pur di sopravvivere. Alcune giovani donne vivevano nel terrore  di essere accusate di stregoneria per aver curato dei malati con le erbe mediche, altre invece trovavano cibo in abbondanza all’interno del convento. Poi arrivò la peste che non fece nessuna distinzione tra ricchi e poveri e lasciò una regione con un terzo in meno degli abitanti.

Data: 1 febbraio
Orario: 18-19
Docente: Alessandro Baccin in collaborazione con ARCI
Luogo: Coworking della Memoria, via Ugo Foscolo 8

Partecipazione gratuita, è richiesta l’iscrizione.

Inizio

01/02/2022 - 18:00

Fine

01/02/2022 - 19:00

Merano nel Seicento era abitata da poche migliaia di persone. Eppure ciò che vissero quelle generazioni di giovani ha dello straordinario: vissero nel periodo più freddo della storia della città, molti andarono a morire tra le file dei lanzichenecchi, altri preferirono mangiare l’erba pur di sopravvivere. Alcune giovani donne vivevano nel terrore  di essere accusate di stregoneria per aver curato dei malati con le erbe mediche, altre invece trovavano cibo in abbondanza all’interno del convento. Poi arrivò la peste che non fece nessuna distinzione tra ricchi e poveri e lasciò una regione con un terzo in meno degli abitanti.

Data: 1 febbraio
Orario: 18-19
Docente: Alessandro Baccin in collaborazione con ARCI
Luogo: Coworking della Memoria, via Ugo Foscolo 8

Partecipazione gratuita, è richiesta l’iscrizione.

Cerca un corso

Orari di apertura

Lunedì – Venerdì: 9:00-12:30
Lunedì – Giovedì: 15:00-18:00

Contatti

learning@tangram.it
 +39 0473 210430
 +39 338 4842130
 via Portici 204, 39012 Merano
tangram.merano

TOP