Villa Freischütz a Maia Alta

Sabato 20 e sabato 27 ottobre, ore 9:30

in compagnia di Patrick Rina

Immersa in un grande parco nel cuore di Maia Alta, Villa Freischütz si può definire un vero e proprio museo sia dal punto di vista architettonico, sia dal punto di vista del materiale esposto. Tra le proprie eleganti stanze sono conservati, infatti, arredi, suppellettili e tantissimi oggetti personali appartenenti al mecenate e collezionista d’arte Franz Fromm (1854-1941). La volontà di mantenere intatta l’atmosfera del secolo scorso e di conservare il patrimonio in essa custodito per renderlo fruibile ai Meranesi la si deve a Rosamaria Navarini, ultima erede della ricca famiglia Fromm, e alla Fondazione Navarini-Ugarte, attualmente impegnata nel recupero dello storico edificio. Tangram non poteva perdere l’occasione di presentare al vasto pubblico uno dei luoghi più suggestivi e carichi di storia che la città conservi e di entrare per la prima volta a Villa Freischütz per vivere direttamente la sensazione dell’atmosfera di cent’anni fa. Gli onori di casa saranno fatti dall’architetto sig.ra Herta Waldner, presidente della Fondazione Navarini-Ugarte.

  • La partecipazione alla singola visita ha un costo di euro 5,00 a persona.
  • Prenotazione obbligatoria iscrivendosi sul sito o telefonando allo 0473210430.